imagealt

Giornata Mondiale dell'Alimentazione

“LE NOSTRE AZIONI SONO IL NOSTRO FUTURO”

Una miglior produzione, una miglior nutrizione, un miglior ambiente e una vita migliore.

Il 16 ottobre, come ogni anno, si celebra la Giornata Mondiale dell'Alimentazione indetta dalla FAO, Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura.

La #GiornataMondialeAlimentazione 2021 cade per la seconda volta mentre tutti i paesi del mondo affrontano le ripercussioni della pandemia globale del COVID-19. È giunto il momento di riflettere sul futuro che dobbiamo costruire insieme.

L’azione colletiva in 150 paesi è ciò che rende la Giornata Mondiale dell’Alimentazione uno dei giorni più celebrati del calendario ONU.

Centinaia di eventi e attività divulgative riuniranno governi, aziende, ONG, media, per promuovere consapevolezza ed azione a livello mondiale per tutti coloro che soffrono la fame e per la necessità di garantire diete sane per tutti.

L’International Campus I.I.S. Patrizi-Baldelli-Cavallotti, nel rispeto della normativa anti Covid-19, ha organizzato attività destinate agli studenti delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado, nella settimana 18-22 ottobre 2021: Degustiamo e Giochiamo con i SAPORI!

Presso la sede Patrizi del nostro Istituto saranno predisposti percorsi sensoriali e degustativi, attraverso la scoperta di erbe aromatiche, frutti e sapori. La durata del percorso è di circa due ore per classe ed ogni mattina verranno accolti, separatamente, fno a quattro differenti gruppi. L’obiettivo è celebrare in modo originale e divertente questo importante evento mondiale.

IL FUTURO DELL’ALIMENTAZIONE È NELLE NOSTRE MANI.

Si prega voler inoltrare conferma di partecipazione indicando la classe, il numero di alunni e di accompagnatori  entro il 09-10-2021, ore 12:00,  all’indirizzo pgis02800v@istruzione.it

Per ogni ulteriore informazione rivolgersi ai Professori Lamberto Crulli e Marco Arrabito, telefonando al numero 075 8521144.

L’organizzazione dettagliata sui turni di accoglienza saranno fornite dopo l’iscrizione.

Pubblicata da FRANCESCA MARTINELLI